Non solo lo si scrive su riviste e giornali. Non solo lo si dibatte nelle aule universitarie.
L’insostenibilità del consumo di territorio e di risorse viene anche cantato.

Questo è il caso della canzone “Unsustainable” contenuta nell’ultimo CD dei Muse chiamato “The 2nd Law”.

Ecco il video

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...