L’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia è particolarmente grata a Luciana Litizzetto per aver dato voce al problema gravissimo della riduzione all’osso dell’insegnamento della geografia nella scuola pubblica italiana.

luciana-littizzetto-che-tempo-che-fa-14-maggio-2017

Lo ha fatto ieri sera nel suo consueto spazio televisivo nello studio di Fabio Fazio con il modo pungente e colorito che la contraddistingue.

Vi riproponiamo qui sotto l’estratto della trasmissione, con la speranza che possa essere ascoltato da molti, e contribuire alla crescita di consapevolezza del valore di questa disciplina in un paese sempre più connesso e veloce, dove, per dirla alla Litizzetto “se cade una verza a Nairobi, fallisce una ditta di pinoli a Malaga e se c’è la siccità a Tokyo a Ravanne i fagioli costeranno di più”.

Se potessimo riassumere il suo intervento:

Meno trivial e più ore di geografia nelle scuole!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...